La giusta illuminazione del ripostiglio




Il ripostiglio è uno spazio presente in qualsiasi abitazione, dal monolocale (in genere ridotto ad uno stanzino), alle unità abitative di maggiori dimensioni, quali ville, villette, quadrilocali e via dicendo. La sua presenza, all’interno degli spazi domestici, è essenziale. Nel ripostiglio vengono “riposti”, per l’appunto, oggetti da utilizzare nell’arco di una giornata in casa, articoli che, non avendo una finalità estetica, andranno collocati in un luogo appartato e “celato” alla vista. Nonostante il ripostiglio non debba garantire la stessa vivibilità di una stanza da letto o di un soggiorno, al suo interno, per esigenze pratiche, sarà necessario installare un impianto illuminante che consenta di individuare oggetti, strumenti e qualsiasi altro elemento possa tornare utile per portare a termine un’attività domestica.



Quindi che tipologia di luce scegliere?


Tralasciando le sfumature di colore più varie, due restano le opzioni più gettonate: luce calda o fredda.



Le differenze tra le due tipologie sono ben note: le luci dalle tonalità calde presenteranno colorazioni giallastre, o comunque tendenti all’arancione e al giallo scuro, mentre quelle dalle tonalità fredde mostreranno colorazioni più chiare, quasi tendenti all’azzurro. Per quanto riguarda l’illuminazione di un ripostiglio, la scelta della tonalità più adeguata andrà effettuata tenendo conto delle caratteristiche dello stanzino. Si pensi, ad esempio, a un ripostiglio particolarmente capiente, nel quale è riposta una quantità considerevole di oggetti e strumenti vari: colui che accenderà l’interruttore per entrare nella stanza avrà la necessità di visionarne gli interni con efficacia. In questo frangente, dunque, è evidente come la soluzione luministica ideale preveda l’installazione di un impianto dalle tonalità fredde, con la luce che potrà illuminare con maggior chiarezza i vari spazi del ripostiglio.

In maniera opposta, uno stanzino di minori dimensioni potrà essere illuminato anche con tonalità più calde, sufficienti per rischiarare porzioni minori di spazio.

Dopo aver scelto la soluzione luministica ideale, in termini di tonalità, dovrete scegliere gli elementi che andranno a costituire l’impianto del ripostiglio. Anche in questo caso, però, sarà necessario tenere in considerazione diversi fattori, al fine di individuare la soluzione ideale per le caratteristiche del proprio ripostiglio. In linea generale, possiamo ridurre a due variabili: la grandezza dello stanzino e la disposizione degli arredi interni. In base ai fattori citati, potrete valutare le tipologie di elementi illuminanti da installare all’interno della stanza.

Abbiamo ampie possibilità di scelta, in un ripostiglio sarà possibile installare faretti led a muro o lampade a bulbo, pannelli led o plafoniere led. Sicuramente la scelta è dettata dall’ampiezza dell’area da illuminare.




Un ripostiglio sviluppato in lunghezza, ad esempio, e dunque particolarmente capiente, potrebbe essere illuminato efficacemente con delle plafoniere, collocate a circa due metri l’una dall’altra. Di contro, un ripostiglio di piccole dimensioni, caratterizzato da un’area di pochi metri quadri, potrebbe essere illuminato a sufficienza ricorrendo a uno o due faretti Led, da collocare a terra o da installare a muro.


Da non sottovalutare nemmeno la possibilità di realizzare un impianto misto, più indicato per ripostigli particolarmente ampi: oltre alle plafoniere al soffitto, gli scaffali potrebbero essere illuminati uno per uno da piccole lampadine a led a basso consumo.




Se avete un piccolo spazio da illuminare potete procedere in autonomia, e siamo pronti a consigliarvi la lampada più potente e adatta da installare; diverso è il discorso se parliamo di una vera e propria stanza capiente che necessita di un impianto più articolato. Quindi affidatevi a chi di competenza, come noi e i nostri collaboratori, che in base all’ampiezza calcoleremo le luci di cui avrà bisogno e anche questa zona verrà trattata alla stessa stregua (per importanza) della cucina ad esempio.

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti