Cerca
  • Led Edilizia

Lo Stile “industriale” e amarcord

Illuminazione a led in perfetto stile 'industrial'


La luce di @masterchefitalia


Queste tipologie di stile negli ultimi anni hanno sfornato tantissime soluzioni belle e fantasiose.

Se parliamo di stile industriale sicuramente avremo degli spazi particolari da illuminare; probabilmente ampi, minimali, stilizzati..tipo loft. Quindi il richiamo ad un ambiente rilassato e non convenzionale è immediato. I corpi illuminanti spesso sono caratterizzati da angoli e spigoli esagerati, dettagli in forma di tubi, valvole o rivetti e molta, tanta creatività, mescolata ad un tocco di nostalgia.

Lo stile industriale si confà perfettamente a tutti gli elementi rustici che una casa, anche di campagna, può avere ed è proprio questo il segreto del successo di questo stile d’arredo. Legno, metallo non trattato, vetro, cotone si fondono insieme e danno vita ad un effetto elegante ed accogliente.



Lo stile industriale risale ai tempi in cui gli artisti costruivano le loro case all’interno delle fabbriche per via del basso costo. Oggi la situazione e ben tutt’altra, e perciò tendiamo ad aggiungere “soltanto un piccolo tocco industriale” alla nostra casa, inserendo ad esempio, una lampada che offra un tocco di accoglienza allo spazio grazie ad una luce bianca calda.


Le luci industriali sono principalmente in metallo e perciò hanno un look solido e massiccio, ma anche assolutamente individuale, originale ed informale. Hanno dettagli rivettati, vernici scrostate, segni di ruggine e protuberanze varie. Come in qualsiasi altro stile d’arredo, ci sono anche lampade adatte allo stile industriale, da inserire ad esempio sul tavolo della sala da pranzo o della cucina: un vero colpo d’occhio e di fascio “loft” tra le tue quattro mura!



La palette di colori che questo stile suggerisce sono prevalentemente scale di grigio, quelle del metallo per intenderci. Ma se abbiamo divani in pelle o vogliamo decorare ambienti più rustici possiamo optare per colori come i beige, verde oliva, rosso scuro, che immediatamente rallegreranno la stanza e l’atmosfera; evitando sicuramente un effetto monotono e regalando luce.


Altra caratteristica di questo stile è che dovrebbero apparire uniche ed avere un effetto “usato”, quindi quelle fatte a regola d’arte includono dettagli come vernice staccata o ruggine.


Lo stile Amarcord è fratello di quello industriale. Ancora più minimale è caratterizzato da lampade spesso di vetro ambrato con luce a filamento che può assumere vari giochi geometrici, come a spirale ad esempio. La loro forma può essere a bulbo piccolo o molto grande, a goccia, tubolare, asimmetrica ecc..I portalampada posso essere rifiniti in rame, ottone, ma addirittura in carta riciclata e argilla che ricorda le fattezze della pietra lavica.

Adatte anch’esse ad ambienti minimal e intimi, dove non è richiesta una luce eccessivamente potente, ma che crei “ambiente”. Infatti oltre a diffondere una luce ambrata, appunto, essendo filamento non possiamo aspettarci una potenza eccessiva in lumen.



Ideale quindi per illuminare non solo delle zone di relax che scegliamo per la nostra casa, ma anche e soprattutto in queste calde sere d’agosto, una luce del genere è ideale sul nostro terrazzo o giardino, che renda l’atmosfera accogliente per una cena tra amici e buon vino.


Inutile dirvi che da noi trovate anche questa tipologia di lampade e possiamo proporvi tanta scelta e soluzioni ideali per arredare la vostra casa con stile e rigorosamente a led!


1 visualizzazione

© 2017 Led Edilizia Srl. Powered by MLT Partners.

  • Facebook - Grey Circle